Donazioni alla Fondazione Francesco Antoci

Donazioni sì? Donazioni no?

Donazioni Fondazione Francesco Antoci

Dal nostro punto di vista la risposta è ovvia: donazioni sì!
Diversamente, il nostro lavoro si arenerebbe tra le mille spese necessarie a raggiungere i nostri obiettivi. Fino al 2006 è stato con noi Francesco Antoci: da allora egli vive nei ricordi di chi lo ha conosciuto. Non è abbastanza. Si può fare di più ed è proprio ciò che questa Fondazione – a lui intitolata – si prefigge. Ricordare “Franco” attraverso la cultura e la sua diffusione, soprattutto tra i giovani.

Donazioni necessarie per carezzare un ricordo

Perché si possa “ricordare” è indispensabile “conoscere”: ogni attività della Fondazione Francesco Antoci è volta proprio a far conoscere la sua persona a quanta più gente possibile. Ciò non basta: è necessario che la sua figura sia anche apprezzata. Stimolare l’amore per la cultura ci è sembrato un modo elegante, utile e ambizioso per associare la figura di Francesco Antoci a un pensiero gradevole. Le vostre donazioni ci aiuteranno a tenere viva la memoria di un uomo per bene – come ce ne sono pochi in giro (specialmente sotto i riflettori della scena politica, ma non solo quella). La cultura salverà il genere umano, su questo non c’è dubbio: ogni sforzo, ogni calcolo, ogni pensiero, ogni scritto che alimenterà le scoperte del domani sarà un passo verso l’evoluzione e la sopravvivenza del nostro mondo e della società così come la conosciamo. Anzi, riteniamo che la cultura possa portare a una società migliore (non in senso retorico, ma migliore sul serio).

Come fare donazioni alla nostra fondazione?

Semplice: ci sono diversi metodi a disposizione e tutti ugualmente validi, sicuri e affidabili. Ecco un elenco:

  • PayPal metodo di pagamento on-line attraverso un conto PayPal o (se non si dispone del conto) la propria carta di credito o prepagata (basta cliccare sul pulsante nella barra destra del sito).
  • Vaglia Postale intestato a Fondazione Francesco Antoci, Via Municipio n. 6 – 95030 Nicolosi (CT).
  • Assegno bancario e/o circolare intestato a Fondazione Francesco Antoci.
  • Oblazione ‘brevi manu direttamente presso i locali della sede della Fondazione Francesco Antoci, in Via Municipio n. 6 – 95030 Nicolosi (CT).
  • Bonifico Bancario (il conto corrente è ancora da attivare).
  • 5 per 1000 | cinque per mille – al momento della dichiarazione dei redditi è sufficiente inserire il codice fiscale della Fondazione per destinare il vostro 5×1000 alle nostre attività. Il 5×1000 è una imposta che lo Stato si prende lo stesso: perciò è meglio scegliere a chi darlo, no? A breve daremo maggiori informazioni al riguardo.

Continuate a seguirci

Come vedete per effettuare le vostre donazioni alla Fondazione c’è solo l’imbarazzo della scelta. Aspettiamo il vostro aiuto e, nel frattempo, continueremo a proporvi le nostre iniziative alle quali speriamo possiate aderire con entusiasmo. Per tutti gli aggiornamenti registratevi al nostro sito (anche attraverso i feed rss) e entrate a far parte della nostra Pagina Facebook – cliccando “mi piace”. Vi ricordiamo che la Fondazione Francesco Antoci è anche su Twitter | Google+ | Youtube.

Qualcuno ha già scommesso sui nostri progetti

Ci sono già stati dei giovani imprenditori di Nicolosi – paese della provincia di Catania in cui ha sede la Fondazione – che hanno accolto con entusiasmo il nostro invito a contribuire concretamente in favore dello studio e della cultura. Abbiamo pensato di creare un’apposita sezione del sito chiamata ‘Partner‘ – accessibile da qui (o dal menù in alto) – in cui è stata dedicata una pagina a ciascun sostenitore e/o sponsor. Queste pagine non saranno mai rimosse, in quanto serviranno come attestato dell’impegno profuso da questi generosi benefattori in nostro favore. Cogliamo, anzi, l’occasione per ringraziare loro e chiunque vorrà aiutarci in futuro.
E perché no? Ci potrebbe essere una pagina anche per te!

721 views
Precedente Scrivo | Silvia Bellia Successivo Ricerca spaziale: perché spendere tanto?